Untitled Document

MARIA MAGRO

Profilo biografico


1923 Nasce a Palermo il 3 giugno ed è battezzata con il nome di Maria Carla Giovanna.

1931 Si iscrive tra le Beniamine di Azione Cattolica.

1942 Riceve la Cresima dopo aver conseguito il diploma magistrale.

1944 Da questo anno in poi ha vari incarichi in associazione, come Presidente parrocchiale, Incaricata regionale, Delegata diocesana.

1949 Si consacra canonicamente a Dio impegnandosi nella castità, povertà ed obbedienza, restando però nel mondo.

1969 Muore nel Policlinico di Roma per una broncopolmonite fulminante.


La sua singolare rettitudine, il suo ardente zelo, la sua profonda pietà, virtù esercitate in grado eroico, la fanno emergere non solo nell'Azione Cattolica alla quale dedicò la maggior parte della vita, ma anche nel tempo della scuola. (card. Salvatore Pappalardo, Arcivescovo di Palermo)

Insegnante, dirigente di Azione Cattolica secondo lo stile e lo spirito della sig.na Barelli, la Magro anima aperta, entusiasta e gioiosa, impegnò tutta la sua giovinezza e la sua maturità al servizio degli altri). (card.Ferdinando Antonelli)

Frequentando la Gioventù Femminile me ne innamorai soprattutto perché mi dava la possibilità di capire tante cose, di intravedere la bellezza di ideali che, essendo superiori alla natura umana, riuscivano ad appagarmi.