Iltrovalavoro

L'idea "iltrovalavoro1" nasce come tentativo pastorale per rendere vicina la nostra Chiesa diocesana a coloro che cercano occupazione, e per aprire un dialogo con il mondo del lavoro, in questi ultimi tempi distante dalla Chiesa. Ora l'idea, divenuta realtà, va sempre più affermandosi come utile ed opportuno strumento di informazione per i giovani e per le parrocchie, che vengono così a ritrovarsi pronto, settimanalmente, un mezzo immediato per rispondere alle tante istanze che pervengono quotidianamente.
Nella continua evoluzione che sta vivendo, itrovalavoro1, dopo circa cinque mesi dalla sua nascita, si sta trasformando in un progetto più ampio, che si arricchisce facendo tesoro dell'esperienza che vive e dei preziosi incontri con persone e realtà dell'universo lavoro.
Prossima è l'apertura del portale www.iltrovalavoro1.it che diventerà anche un vero e proprio osservatorio sui bisogni e sulle offerte lavorative e formative, con un occhio particolare alle precarietà giovanili e agli ultracinquantenni, sempre più emarginati. Il sito conterrà archivi consultabili di tutte le offerte di lavoro pervenute, l’Antologia del lavoro cristiano, costitutita di passi scelti per la formazione e la riflessione spirituale, una sezione news ed un forum di discussione. Inoltre verrà ampliato il servizio di newsletter che a tutt’oggi raggiunge circa 300 utenti. Consapevoli che da soli non si può operare in questo settore, contiamo di lavorare in sinergia con la Caritas, la pastorale giovanile, gli uffici della pastorale sociale della Ceam (Conferenza Episcopale Abruzzese e Molisana), l’Inas-Cisl, con le Università abruzzesi e molisane, gli enti di formazione quali lo IAL-CISL, i Salesiani del CNOS-FAP e le altre organizzazioni cattoliche che operano nel mondo del lavoro.

Contatti: gliberatoscioli@yahoo.it
Sito: www.chieti.chiesacattolica.it