Diocesi di Ruvo di Puglia
Di padre in padre - i chiaroscuri della paternità oggi

Un appuntamento singolare per prepararsi alla festa del papà, promosso dalle parrocchie S.Giacomo e S.Domenico di Ruvo di Puglia

DI PADRE IN PADRE, i chiaroscuri della paternità oggi

Incontro-dibattito rivolto a Genitori ed Educatori

martedì 17 marzo, ore 19,30 presso il salone della parrocchia S.Giacomo a Ruvo di Puglia

Interverrà il Prof. Lazzaro Gigante
Docente di Pedagogia all'Università LUMSA
Giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bari.

L'età media in cui si diventa padri in Italia è 35 anni e tale posticipazione influisce in modo determinante sulla relazione tra età e fecondità. L'indagine Istat "Diventare padri in Italia" (2005) rileva dati particolareggiati che evidenziano una stretta relazione tra età posticipata (in Italia è tra le più alte al mondo) e fecondità tra le più basse al mondo. Altre rilevazioni riguardano la conciliazione tra tempi di lavoro e tempi di cura della famiglia, la funzione normativa e la vulnerabilità affettiva... Emergono dei segnali importanti di mutamento nella partecipazione dei padri alla vita familiare e alla cura dei figli; è in atto un passaggio dalla figura di un padre "distante", preoccupato di "portare il pane a casa", convinto che i figli "vanno accarezzati solo di notte", lontanto quindi dai problemi educativi, ad un padre moderno coinvolto nel suo ruolo di co-genitore.

Tali segnali infatti vanno essenzialmente nella direzione di un incremento del tempo speso dai padri nelle attività di lavoro familiare, indipendentemente e in aggiunta agli effetti dei mutamenti strutturali che pure hanno toccato la vita familiare negli ultimi anni.

Appena accennati, sono tanti i chiaroscuri dell'essere padre oggi e su questi vogliamo soffermarci nella serata di martedì 17 marzo, alle ore 19,30 presso il salone della parrocchia S.Giacomo a Ruvo.

Il Prof. Lazzaro Gigante, pedagogista di chiara fama nel panorama pedagogico regionale e nazionale, ma anche "padre" ed educatore di diverse generazioni di figli (in quanto genitore, docente e direttore didattico con importanti sperimentazioni riconosciute a livello nazionale) è coautore, insieme ad Anna Coppola De Vanna e Fulvia D'Elia, di un importante volume edito da La Meridiana, Di Padre in padre. I tempi della paternità, (Molfetta 2008), in cui si approfondisce la figura e il ruolo del padre nel suo evolversi tra passato, presente e futuro.

L'iniziativa, a cui sono invitati padri e madri ed educatori in genere, fa parte del progetto Nazaret, un percorso di soggettività delle famiglie che l'Azione Cattolica della parrocchia S.Giacomo sta sviluppando da alcuni anni sul territorio; durante la serata, infatti, sarà presentato il 2° percorso di sostegno alla genitorialità in programma nei giorni 15-18-21 aprile 2009, che quest'anno affronterà l'attenzione alla dimensione affettiva nella dinamica genitori-figli.

Luigi Sparapano
coordinatore del progetto