Fa nuova l’AC il presidente parrocchiale che…

• conosce tutte le persone della sua associazione parrocchiale

• fa del dialogo col parroco un punto essenziale del proprio servizio

• cura le relazioni con tutti, a cominciare dai responsabili delle altre aggregazioni presenti in parrocchia

• sa coinvolgere e dare fiducia

• cura la propria formazione, scegliendo anche di fare ogni anno un’esperienza di esercizi spirituali

• promuove nella sua associazione parrocchiale il gruppo degli educatori e animatori dell’AC

• è attento a quello che succede nel territorio della parrocchia e stimola l’associazione e lasciarsi provocare da tutto ciò, promovendo eventualmente dei progetti

• si interessa alla vita associativa dei gruppi ed è attento alla qualità degli educatori e della loro formazione

• partecipa al Consiglio pastorale parrocchiale in modo cordiale e responsabile

• rende il Consiglio parrocchiale di AC un luogo fraterno e capace di essere il “motore” dell’intera vita associativa

• è in rapporto costante con il centro diocesano, alle cui iniziative partecipa portando la voce della propria associazione