Promozione dell'AC

Accendi l'AC - Campagna Adesioni 2011
Accendi l'AC
Adesioni 2011

Azione Cattolica“La Chiesa non può fare a meno dell’Azione Cattolica…
di un gruppo di laici che, fedeli alla loro vocazione
e stretti attorno ai legittimi Pastori,
siano disposti a condividere, insieme con loro,
la quotidiana fatica dell'evangelizzazione in ogni ambiente”.

(Giovanni Paolo II ai partecipanti all’XI Assemblea Nazionale dell’AC, 26 aprile 2002)

Questo è un valore che vogliamo condividere e proporre a tutti, perché nelle comunità cristiane l’AC sia un’esperienza “viva, forte e bella”.

Aggiornamenti dall'area

  1. Il Quaderno delle Settimane per l'Anno Associativo 2009-2010.
    ERRATA CORRIGE: per un refuso tipografico il calendario riportato nel sussidio presentava alcune date errate. Si ricorda che le Settimane sono individuate e suggerite a titolo indicativo, e che le attività si possono svolgere in momenti diversi soprattutto laddove si possa fare sinergia con altre attività pastorali e della vita della Chiesa, specifiche del territorio.
  2. Per un 'AC vivace, contagiosa e propositiva. Lo strumento di lavoro consegnato all'assemblea che raccoglie i contributi ultimi per organizzare l'esperienza associativa, in particolare riflessioni e prassi sul COLLEGAMENTO REGIONALE.
  3. E' attivo lo Sportello di Tutoring, lo strumento che l'AC nazionale mette a disposizione di diocesi e regioni per affrontare, in appositi incontri che si svolgeranno a Roma, nodi e questioni del vissuto associativo. Responsabili regionali e diocesani possono chiedere un incontro chiamando il venerdì mattina allo 06661321, o inviando una mail all'indirizzo promozioneassociativa@azionecattolica.it.

In queste pagine troverai idee, documenti, strumenti, iniziative e progetti per far conoscere, sperimentare e proporre l’AC.