Contattaci Il nostro progetto Le iniziative Lo zaino P&D on-line

SCRIVI A msac@azionecattolica.it
I nuovi eletti del XIV Congresso Nazionale MSAC!!!

prop_form


blog








CONCORSO PER LE SCUOLE

Si è svolto a Roma, dall'8 al 10 aprile, il XIV Congresso nazionale MSAC. 172 delegati diocesani si sono riuniti per disegnare il Movimento del futuro, attraverso la votazione del documento congressuale nazionale del triennio 2011-2014 e per eleggere i nuovi responsabili nazionali. Un in bocca al lupo allora a LAURA SPANU (Alghero), BIAGIO GATTO (Padova), VINCENZO LA ROSA (Andria), ROSATHEA CARUSO (Ragusa), membri eletti alla nuova equipe nazionale e alla nuova segretaria nazionale, ELENA POSER, della diocesi di Aosta. Elena, che ha 22 anni e si è appena iscritta al corso di laurea specialistica in biotecnologie alla Sapienza di Roma, è stata segretaria diocesana di Aosta nel triennio 2005-2008, poi incaricata regionale per il Piemonte, la Valle d'Aosta e la liguria nel triennio 2008-2011 e da ottobre 2010 era entrata a far parte della Segreteria nazionale come collaboratrice centrale. La sua nomina diverrà operativa con la ratifica da parte del nuovo Consiglio Nazionale di AC eletto dalla prossima assemblea e che si riunirà per la prima volta alla fine di maggio. A tutti in bocca al lupo e W IL MOVIMENTO!!! LEGGI L'ARTICOLO
P&D on LINE n. 3 - SOCIALNETWORK: l'impegno sociale a scuola
E' arrivato il terzo faldone della proposta formativa MSACchina. Stavolta il msac riflette sull'impegno sociale a scuola, cioè quelle scelte concrete che la scuola può mettere in atto non solo per educare alla cittadinanza, ma per vivere già in sè una certa coerenza sociale. Le schede sono tre: la prima sul risparmio energetico a scuola, la seconda sul "donare la pelle", la terza sull'orientamento al lavoro. Tre tappe per un sogno, quello di una scuola impegnata, capace di far nascere un "social network", cioè una rete di relazioni sociali, di cittadinanza, di partecipazione. Buon lavoro msacchini! SCARICA IL FALDONE
Il MSAC promuove gli Stati Generali dell'Istruzione
Il 17 e 18 maggio prossimi si terranno a Roma gli Stati generali della conoscenza, promossi da un ampio schieramento di organizzazioni sociali e di associazioni degli insegnanti, degli studenti e dei precari della conoscenza. Si concretizza in tal modo l'Appello sottoscritto da personalita' del mondo della cultura e delle associazioni, nonche' da due premi Nobel, lanciato a novembre scorso. Sulla base del documento di base degli Stati Generali, aperto a ulteriori adesioni, i promotori si impegnano a realizzare un percorso condiviso, con l'obiettivo di definire proposte di rilancio e di innovazione dei sistemi di istruzione, formazione e ricerca. E' un appuntamento importante realizzato da soggetti sociali che, nella complessita' e ricchezza delle differenze, si uniscono per chiedere ai decisori politici di interrompere la lunga stagionr di tagli sui settori delal conoscenza, di riconoscere la centralita' della conoscenza per garantire partecipazione e democrazia e promuovere un modello di sviluppo equo e sostenibile. rimettere al centro delle scelte del Paese il diritto al sapere ed al lavoro e' prioritario per restituire fiducia e costruire un paese migliore di quello che abbiamo trovato. [Leggi il  comunicato e il documento di indizione]
P&D on LINE n. 2 - IL MSAC PER L'UNITA' D'ITALIA
E' in linea il secondo faldone della proposta formativa 2010/2011, cioè il secondo del primo quadrimestre, dedicato stavolta tutto all'UNITA' D'ITALIA. Il 2011 sarà infatti l'anno delle celebrazioni del centocinquantenario e anche il MSAC vuole contribuire alle celebrazioni di questa ricorrenza proponendo un percorso formativo nelle scuole per ricordare soprattutto il contributo che la scuola italiana ha dato e ancora può dare all'unità del Paese, in tre ambiti: unità culturale, unità sociale e unità tra i popoli. Il tutto condito con il tipico stile msacchino, tutto pepe (anzi, quest'anno potremmo dire tutto sale) che mescola attività giocose e ben strutturate con contenuti approfonditi e tante possibilità aggiunte dalla fantasia dei circoli. Inoltre quest'anno il MSAC ha indetto insieme ad altre associazioni un CONCORSO nazionale per le scuole. In palio premi collettivi per la classe! Consulta qui il bando e scarica qui (Clicca qui )le schede formative. E mettiti in movimento!
Un piccolo sussidio per la sperimentazione della quarta stanza msacchina: il PRIMO ANNUNCIO!
E' il frutto, ancora in bozza, di un anno di lavoro della commissione nazionale sul Primo Annuncio, composta da 3 segretari diocesani (Andria, Lodi, Nola), 2 assistenti diocesani, 2 ex assistenti nazionali msac, 2 membri d'equipe nazionale, la segreteria nazionale msac, una vice giovani (Rimini) e un incaricato regionale del Settore Giovani (Nicola). E' un piccolo libretto ancora molto migliorabile di cui avremo modo di discutere con calma al campo nazionale. E' venuto fuori da lunghe chiacchierate, appassionanti confronti tra esperienze diocesane già in atto e confronti con teologi e catecheti. Lo abbiamo presentato al convegno nazionale delle presidenze diocesane di AC appena svoltosi a Roma e adesso lo mettiamo on-line. Uno strumento a disposizione di tutte le equipes diocesane. attendiamo commenti!!!


I nostri progetti, le iniziative, i sogni nel cassetto... qualche LINK
  forum 
    
aciaciaciaci
Le News ...archivio news >>
    28/06/2008: GMG Sidney
    01/07/2008: Campo Nazionale 2008
    14/04/2008: XIII Congresso Nazionale
    22/05/2008: Ciao Paolo
    01/09/07: OktoberFest MSAC 2007
acr settore giovani settore adulti msac mieac